La gestione dello studio di fisioterapia - File excel V. 1.0.1

Il file, in formato excel, consente di monitorare la gestione operativa e tutta l'attività economica dello Studio di fisioterapia. E' utile per la gestione economica e operativa dello studio. 

Il prezzo si riferisce alla licenza d'uso per 9 anni, non cedibile e non esclusiva,del software per 1 utente.

Funziona con il SO Windows.

Esiste anche la VERSIONE ONLINE. Per vederla CLICCA QUI'.

Maggiori dettagli

600,00 € tasse escl.

Dettagli

Nella pagina Home trovi anche altri software utili per una gestione facile ed economica della tua impresa.

LA GESTIONE DELLO STUDIO DI FISIOTERAPIA

La cartella di lavoro può essere utilizzata da studi di fisioterapia, studi medici, palestre, saloni di bellezza e simili, per monitorare l'attività degli addetti alle prestazioni e l'andamento economico aziendale. Le voci delle 34 prestazioni possono essere modificate a seconda del settore, tipologia e necessità di ogni categoria di utenti.

 Il documento si compone dei seguenti fogli di lavoro:

- 1 foglio per il collegamento (link) agli altri fogli;

- 1 foglio per le istruzioni d'uso;

- 1 foglio per la gestione operativa dello studio;

- 1 foglio per evidenziare i margini di contribuzione di ciascun operatore e di ciascuna terapia;

- 1 foglio per la gestione del conto economico mensile ed annuale dello studio.

Le immagini di seguito illustrate sono soltanto indicative e rappresentano solo parzialmente il funzionamento del foglio di lavoro.

Immagine n.1 demo  (Raccolta, gestione ed elaborazione dei dati dello studio - Calcolo dei margini di contribuzione) 

Il foglio di lavoro rappresentato nell'immagine è in grado di gestire le attività dello studio di fisioterapia per un periodo di 12 mesi e di monitorare le attività di 10 operatori e di 34 prestazioni fisioterapiche e simili.

In esso vengono rilevate giorno per giorno: 

- le ore lavorate che sono state distinte in ore di produzione, cioè riferite alle prestazioni di fisioterapia, e in ore impiegate per attività diverse dalle precedenti;

- le quantità prodotte, cioè il numero di fisioterapie lavorate da ciascun fisioterapista.

Gli operatori sono stati suddivisi in tre categorie:

-Fisioterapisti dipendenti, contraddistinti dalla lettera (D);

-Fisioterapisti autonomi, contraddistinti dalla lettera (A);

-Fisioterapisti titolari, contraddistinti dalla lettera (T)

Immagine n. 2 demo - Rilevazione delle variazioni di efficienza per ogni terapista e per ogni prestazione da lui eseguita.

 

L'immagine di cui sopra mette in evidenza la possibilità di monitorare tutta l'attività dei fisioterapisti e di rilevare per ciascuno di essi l'efficienza e l'inefficienza delle loro prestazioni rispetto ai parametri standard fissati dalla Direzione dello Studio.

Naturalmente, tutte le ore di lavoro dovranno essere quadrate con le ore di presenza nello Studio altrimenti le eventuali valutazioni in merito potrebbero non essere attendibili. 

Immagine n. 3 demo - Prospetto di sintesi dei margini di contribuzione

L'immagine sopra illustrata mette in evidenza i margini di contribuzione (differenza tra valore consuntivo delle vendite e costo del personale: n. ore lavorate per costo orario std) ottenuti ogni mese da ciascun operatore e per ciascun tipo di terapia.

Tale prospetto, denominato prospetto dei M.d.c., è un ottimo strumento di sintesi e di valutazione globale delle attività poste in essere nello Studio. 

Il margine di contribuzione evidenziato nel prospetto è un margine di contribuzione di 1° livello.

Il margine di contribuzione di 2° livello, che comprende tutti gli altri costi variabili dello Studio non addebitabili direttamente alle prestazioni fisioterapiche, sarà evidenziato separatamente nel prospetto di Conto Economico Generale.

Immagine n. 4 demo - Il prospetto del Conto economico

Trattasi un prospetto che mette in evidenza, mese dopo mese, i risultati economici dell'attività dello Studio di fisioterapia.

Indica, in alto, il margine di contribuzione totale std derivante dal prospetto di sintesi di cui si è detto precedentemente ed elenca tutti gli altri costi variabili sostenuti dallo studio (comprese le efficienze e inefficienze produttive) per arrivare al margine di contribuzione di 2° livello.

Tutti i costi sono desunti dalla contabilità generale di ciascun mese contabile e vengono indicati nel conto economico in forma cumulativa. Nel caso in cui alcuni costi non siano disponibili, per qualsiasi ragione, il titolare dello Studio potrà inserire nel prospetto le proprie personali valutazioni economiche del periodo salvo, poi, conguagliarle con i dati consuntivi derivanti dalla contabilità.

Il prospetto evidenziato nell'immagine evidenzia, inoltre, tutti i costi fissi sostenuti dallo Studio e, quindi, il Margine Operativo totale del periodo rilevando, altresì, con l'indicazione degli oneri e proventi straordinari e finanziari il Risultato ante imposte.

Recensioni

Valutazione 
21/02/2017

La gestione dello studio di fisioterapia

Prima di tutto devo dire che i prodotti di questo sito sono stati realizzati, secondo me, da persone che conoscono bene la realtà delle aziende. Ho capito che questo software, se è adattabile anche alle palestre, agli studi medici, ai saloni di bellezza e di cura delle persone o a tutte quelle strutture che utilizzano diversi operatori per effettuare delle prestazioni, è sicuramente un ottimo aiuto per gestire tutta la struttura.Complimenti a l'autore di questo software.

    Scrivi una recensione!

    Scrivi una recensione

    La gestione dello studio di fisioterapia - File excel V. 1.0.1

    La gestione dello studio di fisioterapia - File excel V. 1.0.1

    Il file, in formato excel, consente di monitorare la gestione operativa e tutta l'attività economica dello Studio di fisioterapia. E' utile per la gestione economica e operativa dello studio. 

    Il prezzo si riferisce alla licenza d'uso per 9 anni, non cedibile e non esclusiva,del software per 1 utente.

    Funziona con il SO Windows.

    Esiste anche la VERSIONE ONLINE. Per vederla CLICCA QUI'.